Nuovo canale Telegram
Non perderti più niente!
Come creare una palestra in casa e cosa serve

Come creare una palestra in casa e cosa serve

Hai deciso di realizzare una piccola palestra per allenarti in casa? Vuoi capire cosa conviene comprare e come organizzare il tuo angolo di allenamento? Nelle prossime righe vediamo insieme cosa serve per fare palestra in casa, quali attrezzi non devono mancare e quali accessori puoi utilizzare…

Alla fine di ogni argomento ti inserirò il link Amazon per acquistare gli oggetti e gli attrezzi che in quel momento staremo trattando.

Se non sei qui per sapere quali attrezzi comprare ma cerchi degli spunti per allenarti con gli oggetti che hai già in casa ti ho scritto un articolo apposta, puoi leggere Come fare palestra a casa senza attrezzi.

Indice

Fare palestra in casa

Prima di vedere cosa serve per fare palestra in casa è giusto spendere due parole sulla questione: fare esercizi in autonomia non è una cosa da sottovalutare.

In generale è sempre bene iscriversi in palestra e seguire una scheda studiata dal personal trainer dopo averti visto ed ascoltato, colui che ti seguirà con costanza durante i tuoi allenamenti. Questo non significa che non puoi allenarti a casa, anzi… un angolo tutto per sé è fondamentale per tenersi sempre in forma anche in quei periodi in cui non si riesce proprio ad andare in palestra.

Puoi creare una piccola palestra in casa per fare allungamenti sul tappetino, riscaldarti sul tapis roulant o per fare stacchi al bilanciere, se hai un certo livello di abilità nel poterlo fare senza la supervisione di un personal trainer. Creare una palestra in casa è fondamentale anche per chi deve fare una ginnastica specifica o il medico consiglia di muoversi molto; spesso è anche il personal trainer della palestra a consigliarti di fare alcuni esercizi al mattino e di riportare in casa quello che ti ha detto in sala. Premesso questo, vediamo nei prossimi paragrafi tutto quello che ti serve per fare palestra a casa…

Essenziali

Per creare la tua palestra in casa devi partire dagli essenziali: un tappetino, dei pesetti e degli elastici. Il tappetino è la base per molti esercizi: allungamenti vertebrali (con bastone o corpo libero), posizioni di pilates, ripasso di esercizi yoga ecc…

Passiamo ai pesetti: ce ne sono di mille colori e pesi diversi. Puoi sceglierli a seconda dell’intensità e dello scopo dei tuoi esercizi.

Terza cosa, non meno importante, gli elastici: ti permettono di sviluppare molte capacità tra cui l’elasticità muscolare, l’equilibrio e la rapidità dei movimenti perché vanno ad allenare tutti i grandi gruppi muscolari in totale sicurezza; con gli elastici non ci sono pesi e movimenti bruschi e questo riduce la probabilità d’infortunio.


Panche, barre e bilancieri

La seconda serie di attrezzi che non può mancare se vuoi creare una palestra in casa è quella delle panche, delle barre e dei bilancieri. Una buona panca piana (robusta e magari riponibile salva-spazio) è la base per molti esercizi con pesetti, ti puoi sdraiare, ti puoi sedere o puoi utilizzarla come appoggio ausiliario per altri tipi di esercizio. Se cerchi qualcosa di avanzato acquista anche una panca con bilanciere.

Una barra per trazioni può fare la differenza se vuoi allenare i grandi gruppi muscolari dei deltoidi e delle spalle. Per aggiungere la barra trazioni alla tua palestra a casa puoi scegliere una di quelle da fissare entroporta, oppure una di quelle da fissare al muro (più sicura); qui sotto te ne propongo una con tre occhielli con cui attaccare anche un eventuale sacco da boxe o cavi TRX.


Macchinari

Vediamo la categoria macchinari, che comprende tapis roulant, cyclette e vogatori. No, non è una categoria secondaria, sono attrezzi fondamentali per il riscaldamento che prepara il corpo all’esercizio fisico allenamento e previene infortuni muscolari. I macchinari sono molto importanti anche per eseguire la parte aerobica del tuo allenamento a casa o semplicemente per scaricarti dopo una giornata di lavoro intenso (i classici 20 minuti di cyclette davanti la televisione).




Attrezzi ed accessori

Per completare la tua palestra in casa puoi acquistare pesi, aste, uno step per qualche esercizio aerobico, delle cavigliere o degli elastici a molla per aumentare il tuo livello di allenamento, una pedana di equilibrio per migliorare il tuo bilanciamento, oppure una ruota per gli addominali a terra. Ti inserisco qui sotto i link da cui acquistare molti articoli che ho selezionato per te su Amazon.








Musica e varie

In ogni angolo di allenamento personale non può mancare un po’ di musica che ti carichi durante gli esercizi… cosa serve per questo? Sicuramente uno speaker audio esterno ed una bella playlist che scorra durante il tuo allenamento! A tal proposito ti consiglio Amazon Music Unlimited (gratuito per i primi 30 giorni) e Spotify (per iOS e Android) tra cui cercare tantissime playlist già pronte per i tuoi workout.

Adesso che abbiamo la playlist è necessario uno speaker audio; ti consiglio il mini speaker bluetooth JBL GO, prezzo contenuto e audio veramente ottimo! Se vuoi saperne di più ho fatto la recensione nell’articolo Speaker bluetooth JBL GO, recensione completa.

JBL GO - Diffusore Bluetooth Portatile
Trasmissione wireless dell'audio ad alta qualità dal proprio smartphone o tablet

Se vuoi essere davvero professionale potresti acquistare una borraccia per l’acqua, sempre utile per non sprecare intere bottiglie o lasciarle qua e là per tutta la casa. Ti consiglio in questo caso una borraccia Monbento, semplice e molto leggera. Se vuoi saperne di più ho fatto la recensione insieme alla lunch box nell’articolo Monbento lunch box, recensione completa.

Per finire, ciliegina sulla torta, potresti pensare ad una bilancia smart che tiene traccia dei tuoi progressi misurando i tuoi indici e parametri corporei. Per questo ti consiglio fitbit Aria 2, che ti pesa e ti dice se sei in forma, sincronizza i tuoi progressi con l’app fitbit disponibile per smartphone e ti mostra l’andamento dei tuoi allenamenti e dei progressi che stai facendo. Se vuoi saperne di più ti ho scritto l’articolo Cos’è e come funziona fitbit Aria.

Questi li hai già letti?

Ti è piaciuto questo articolo? Un bonus per te!

Stai accedere alla community, ricevere contenuti riservati, scoprire novità e migliorare il modo in cui fai sport. È completamente gratis!

Iscrivendoti riceverai gratuitamente l'ebook con consigli e tips per iniziare a fare attività fisica! Come iniziare a fare sport - ebook gratuito che riceverai iscrivendoti alla newsletter di Fuori di Fitness

Odiamo lo spam.
Il tuo indirizzo email non sarà venduto o condiviso con nessun altro.

Acconsento alla Privacy Policy di Fuori di Fitness

Logo di Fuori di Fitness

Un bonus per te!

Iscriviti alla newsletter e, per te che sei lettore di Fuori di Fitness, in omaggio l’eBook su come iniziare a fare sport!

È completamente gratis!

Immagine dell'ebook gratuito per iniziare a fare sport, in regalo se ti iscrivi alla newsletter gratuita di Fuori di Fitness

Logo di Fuori di Fitness

Unisciti alla community!

Stai per accedere a contenuti riservati, novità e consigli per il tuo sport. Iscrivendoti riceverai gratis l’ebook con consigli e tips per iniziare a fare sport!

Odiamo lo spam. Il tuo indirizzo email non sarà venduto o condiviso con nessun altro.